stemma della regione
Accedi ai servizi online
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Santu Lussurgiu
Stai navigando in : Le News
Reddito di Libertà

Con DPCM del 17 dicembre 2020 (nella G.U. n. 172 del 20 luglio 2021), è stata introdotta la misura denominata Reddito di libertà (Rdl) per le donne vittime di violenza. La presentazione della domanda avviene per il tramite del Comune competente per residenza. Il beneficio corrisposto da INPS è pari ad euro 400 per un massimo di dodici mensilità. Si ricorda che per beneficiare della misura è necessario essere in possesso:

1) della cittadinanza italiana oppure di uno Stato dell’Unione Europea ovvero essere cittadine di uno Stato non appartenente all'Unione europea in possesso di regolare permesso di soggiorno.
2) della residenza in Italia;
3) della dichiarazione firmata dal rappresentante legale del Centro antiviolenza che ha preso in carico la vittima di violenza;
4) della dichiarazione firmata dal responsabile del Servizio sociale professionale di riferimento territoriale attestante lo stato di bisogno legato alla situazione straordinaria o urgente.

La domanda per il Reddito di Libertà viene presentata dalle donne interessate, direttamente o mediante un rappresentante legale o un delegato, per il tramite del Comune competente per residenza.

Per ogni informazione e per la presentazione della domanda, rivolgersi all'Ufficio Servizi Sociali ai seguenti recapiti

Assistente sociale: 0783/5519211 mail:
assistentesociale@comunesantulussurgiu.it

Psicologa: 0783/5519216 mail: servizisociali@comunesantulussurgiu.it
Circolare n.166
Messaggio 4132
Modulo domanda
Comune di Santu Lussurgiu - Viale Azuni - 09075 Santu Lussurgiu (OR)
  Tel: 0783.55.19.1   Fax: 0783.55.19.22.7
  Codice Fiscale: 00068900950   Partita IVA: 00068900950
  P.E.C.: protocollo.santulussurgiu@pec.comunas.it   Email: protocollo@comunesantulussurgiu.it